Sistemi di rilevazione incendi e Gestione Antincendio, di questo ci occupiamo noi di Phos Sicurezza. Contattaci per maggiori informazioni sui nostri servizi

sistema rilevazione incendi
TECNOLOGIE

Sistema di rilevazione incendi

Grazie alla propria esperienza e all’adozione delle più recenti tecnologie che implementano un sistema per la rilevazione di  incendi, PHOS è in grado di implementare sistemi di supervisione integrata che agiscono in real time.
In particolare PHOS può seguire il cliente in tutte le fasi della realizzazione di  sistemi di rilevazione incendi e nella gestione della sicurezza anticendio a partire dalle attività preliminari (progetto impianti rilevazione incendi) per proseguire poi con il monitoraggio (centrale rilevazione incendi e sistema di rilevazione incendi) fino alla fornitura di mezzi antincendio.

Attualmente PHOS può offrire le seguenti soluzioni:

Rilevazione “automatica e a distanza” di incendi

Protezione preventiva di aree esterne/interne attraverso un servizio completo di rilevazione del potenziale pericolo

Segnalazione degli allarmi/anomalie rilevate automaticamente dai controlli antincedio tramite sistemi di comunicazione dedicati

Visualizzazione delle immagini e conseguente gestione tempestiva dell’evento attraverso l’allerta e l’attivazione dell’intervento sul posto degli addetti antincendio in ronda, fino all’eventuale richiesta di intervento ai Vigili del Fuoco

Supervisione integrata e telecontrollo della sicurezza

Grazie alle tecnologie anticendio attuali PHOS è in grado di implementare veri e propri sistemi di monitoraggio e controllo della sicurezza gestibili in rete da postazione remota (centrale di controllo dell’emergenza) tramite il software dedicato.
Gli strumenti a disposizione:

Telecamere e termocamere

Sensori di campo per la rilevazione fumi e gas

Azionamenti di porte tagliafuoco

Attivazione di sirene di allarme e di chiamate automatiche all’eventuale centro unità di crisi aziendale

Le tecnologie più recenti infatti, se correttamente utilizzate, permettono di implementare veri e propri sistemi integrati per la gestione della sicurezza. Tali sistemi possono controllare tutti gli aspetti relativi alla sicurezza anche in organizzazione complesse.
Tra le principali soluzioni che PHOS mette a disposizione dei suoi clienti:

Sistemi di comunicazione sicuri tra gli addetti della Squadra Antincendio e l’eventuale centro emergenze o la portineria della struttura. Tale soluzione può essere al tempo stesso integrata all’interno dei sistemi di comunicazione esistenti e autonomo in caso di blackout

Portale web, collegato ad una base dati per l’archiviazione delle anagrafiche degli elementi soggetti a sorveglianza e delle registrazioni dei controlli effettuati

Tablet PC, equipaggiati con software sviluppato ad hoc e in dotazione agli addetti, per la registrazione sul campo dei dati di controllo e per la gestione dei controlli

Scarico portale web dei dati acquisiti tramite tablet e possibilità di verifica delle non conformità riscontrate durante i controlli

Attuazione delle misure per l’eliminazione delle non conformità

Analisi statistiche per il miglioramento continuo

Flotta mezzi

I mezzi antincendio costituiscono una parte fondamentale per ogni sistema di gestione della sicurezza. Per questo all’interno dell’azienda esiste un team specializzato in grado di progettare automezzi per emergenze di ogni genere: incendi, terremoti, alluvioni.

La nostra attività di ricerca e di sviluppo è sempre caratterizzata da uno studio approfondito di quelle che sono le esigenze e le necessità dei nostri clienti.
Nelle fasi di progettazione, prestiamo infatti particolare cura alla scelta dei materiali più innovativi, ai miglioramenti dell’elettronica e alla ricerca dei componenti tecnologici per l’allestimento.

Software per la gestione dei servizi antincendio

Messa a disposizione del responsabile tecnico della sicurezza antincendio

PHOS ha progettato e sviluppato un innovativo software per la registrazione in tempo reale delle verifiche effettuate sui presidi antincendio. Tale applicativo nasce dall’integrazione di due componenti di nostra progettazione: un portale web e un’app che insieme permettono di condividere in real time informazioni e dati tra le varie funzioni aziendali.

L’app è presente sui tablet in dotazione agli addetti alla sicurezza: in questo modo sarà più facile per ogni addetto condividere on-line l’esito delle verifiche sui presidi antincendio (compresi eventuali foto/video di eventuali anomalie) e ricevere in tempo reale ogni tipo di comunicazione o allarme.

Per il cliente e le figure tecniche di riferimento il portale web rappresenta la memoria storica e la certificazione delle verifiche effettuate dagli addetti della squadra Antincendio o degli addetti di compartimento. Sul portale saranno quindi presenti tutte le eventuali problematiche riscontrate e le relative soluzioni adottate.

Il sistema

Alla base dell’idea che ha dato l’avvio alle procedure di ricerca e sviluppo del sistema vi è l’obiettivo prefissato del concreto miglioramento delle procedure di gestione ed organizzazione dei servizi di Sorveglianza Attiva Antincendio, con particolare attenzione all’organizzazione presso le sedi in cui gli stessi vengono svolti. Nel dettaglio, gli imput Aziendali si sono focalizzati su alcuni elementi rilevanti:

  • La necessità di un miglioramento della tracciatura dei servizi erogati, spesso non precisa e poco fruibile se effettuata su supporti cartacei, anche se organizzata mediante procedure ben definite.
  • Una definizione “standard” di gestione delle informazioni immediatamente applicabile e acquisibile da ogni singolo utente, indipendentemente dalla volontà e dal livello formativo dello stesso.
  • La necessità di un sistema di condivisione delle informazioni e dei dati raccolti rapido e sempre consultabile.
  • La diminuzione dei documenti cartacei ed il conseguente aumento di dati informatizzati, riutilizzabili per qualsiasi tipo di rielaborazione o analisi statistica.

Il Sistema, grazie ad una specifica piattaforma, permette di immagazzinare una molteplicità di dati che, automaticamente rielaborati e riorganizzati, vengono restituiti offrendo all’utente una finestra in tempo reale, ed on-demand, che mostra la realtà di tutto ciò concerne la sicurezza antincendio della struttura o area sottoposta a controllo, sia che si tratti di elementi fisici quali i presidi antincendio, sia aspetti non immediatamente tangibili come via di fuga e punti di raccolta.

Il sistema è stato sviluppato al fine di poter sfruttare la mole di dati raccolti nel tempo, sia come documenti di report e data base cronologico delle operazioni svolte in fase di servizio, sia, fattore bel più rilevante, come parte “attiva” nella prevenzione di possibili eventi che possano mettere a rischio l’incolumità delle persone, o delle strutture nelle quali lo stesso sistema è impiegato in qualità di piattaforma di controllo antincendio.

Una delle caratteristiche chiave elaborata in fase progettuale, ed applicata alla struttura del sistema sviluppato, è rappresentata dalla sua “flessibilità”. Risulta infatti possibile espandere in modo esponenziale le aree di utilizzo della piattaforma, non avendo volutamente vincolato il sistema alla mera gestione della vigilanza antincendio, è sufficiente codificare e censire elementi, apparati, oggetti o luoghi di natura differente ma che richiedano anch’essi delle procedure di controllo.

Sviluppo della piattaforma

Il sistema realizzato è stato concepito per l’utilizzo da parte di più tipologie di utenti, con necessità e campi di applicazione differenti, per questo la piattaforma risulta composta da:

Un Portale Web per la gestione, la pianificazione ed il controllo dei servizi, del personale impiegato nello svolgimento del servizio stesso e nella visualizzazione in remoto e rendicontazione di tutti i dati raccolti sul campo.

Una App dedicata, installata su comuni sistemi quali smartphone e tablet ad uso del personale sul campo, grazie alla quale con un solo strumento gli utenti risultano perfettamente in grado di svolgere al meglio il servizio di controllo richiesto, con l’ausilio di strumenti ed informazioni che altrimenti non sarebbero disponibili.

Il sistema risulta un’innovazione, un nuovo sviluppo
originale per il mercato dell’antincendio

Il Sistema racchiude una serie di innovazioni in grado di renderlo un prodotto unico sul mercato, quali:

Maggior controllo di tutti i sistemi afferenti la sicurezza antincendio di una struttura

Semplicità di utilizzo e consultazione dei dati, è infatti possibile da un qualsiasi dispositivo (fisso e mobile) connesso ad una rete internet, avere sotto controllo lo stato di tutti gli elementi sottoposti a controllo e l’avanzamento del servizio su ogni struttura sorvegliata

Accuratezza e aggiornamento, ad ogni variazione, del posizionamento planimetrico e delle caratteristiche di tutti gli elementi censiti ed inseriti nel data base

Flessibilità e semplificazione della gestione logistica dei turni di servizio del personale, verifica delle presenze e dell’effettivo passaggio in check-point prestabiliti, mediante l’utilizzo e la lettura integrata di “tag” QR-code

Elevato livello di controllo e verifica degli elementi previsti tramite l’inserimento di check-list, con obbligo di conferma, contenenti l’esatta sessione di monitoraggio da effettuare

Certezza delle segnalazioni mediante la previsione di “sessioni di conferma” e certificazione delle anomalie da utenti accreditati a tale scopo. È stato pertanto introdotto un livello gerarchico applicabile alle differenti “mansioni” al fine di dar credito o rimuovere e perfezionare eventuali informazioni inviate

Personalizzazione dell’account utente. Il Sistema offre la possibilità di agire sulla piattaforma secondo uno schema di permessi che limita, o consente, l’esecuzione di comandi ed operazioni differenti per singoli o gruppi di utenti

Impiego innovativo della classica funzionalità “mappe” nell’ambito dei controlli e della sorveglianza. Sfruttando infatti le modalità tipiche, ormai di uso comune, di visualizzazione e lettura delle mappe su dispositivi portatili, viene offerta un’interfaccia grafica intuitiva ed efficace per il censimento, riposizionamento e tracciatura degli elementi oggetti del controllo

Elasticità del Sistema. Nonostante l’idea nasca dalla necessità di migliorare la gestione dei servizi legati alla Sorveglianza Antincendio, l’applicabilità del Sistema spazia ad una vasta molteplicità di aspetti ed elementi non necessariamente connessi alla sicurezza, che comunque necessitano di un controllo dettagliato e funzionale

Quanto descritto, non può che ripercuotersi in positivo sul livello di sicurezza antincendio di una struttura o un’area coperta da tale Sistema, nonché sullo svolgimento del servizio di sorveglianza svolto. Dall’attivazione dello stesso è infatti possibile riscontrare fin da subito alcuni dei principali vantaggi:

Immediata riduzione delle anomalie e tempestiva risoluzione delle problematiche legate al malfunzionamento o non conformità degli elementi. Il Sistema mostra inoltro uno stato sempre aggiornato ed evidenzia, mediante notifica, gli avvisi di nuove segnalazioni

Visualizzazione planimetrica dei presidi antincendio per un’immediata individuazione ed eventuale riscontro della variazione di posizione accidentale o prevista

Utilizzo del Sistema e gestione dell’intero ciclo di lavoro anche in assenza di connessione Internet, sarà infatti possibile la trasmissione dei dati raccolti in un secondo momento, senza comunque la perdita di alcuna informazione utile

Guida virtuale dell’operatore il quale, durante tutta la sessione, viene indirizzato dallo stesso Sistema nel seguire l’iter corretto di lavoro ed infine di trasmissione dei rapporti

Aggiornamento costante degli elementi, direttamente sul campo, al verificarsi di qualsiasi variazione o sostituzione dello stesso. L’utente può infatti segnalare o direttamente variare (a seconda del livello di autorizzazione che lo caratterizza) le informazioni caratteristiche degli oggetti sottoposti a sorveglianza

Un unico Sistema dedicato alle verifiche, in grado di acquisire sul campo (mediante l’iterazione con la fotocamera integrata), archiviare e trasmettere la documentazione fotografica relativa agli elementi ed al contesto in cui essi sono collocati, al fine di una maggiore individuazione dell’eventuale problematica riscontrata

Informazioni sempre dettagliate e visibili (evidenziate dall’interfaccia grafica), anche per l’utente sul campo impegnato nelle operazioni di verifica, su eventuali precedenti segnalazioni relative a specifici elementi, effettuate da altri operatori